Events || Tuscany Design Center

Ciao bellezze! 🙂
Se ci seguite su Instagram e su Facebook (i link sono di lato) saprete bene che il  28 giugno siamo state ospiti a Perignano per una giornata molto particolare all’insegna dell’artigianato, della moda e dell’enogastronomia rigorosamente “made in tuscany“. L’evento, organizzato dall’associazione Tuscany Design Center, nata nel 2013, e che comprende importanti aziende del settore del mobile e dell’arredamento, è stato pensato come un percorso a tappe grazie al quale in ogni negozio c’era la possibilità di scoprire uno dei 5 marchi emergenti, totalmente al femminile, che hanno partecipato.

10300079_1478888999012621_1312856329695557157_n

Per noi blogger la prima tappa è stata da Ferretti Tradizione e Designuno showroom dal gusto classico ma non scontato, capace di mixare alla perfezione elementi di design con altri più tradizionali. Il fine dell’azienda è quello di creare spazi personalizzati e soddisfare i clienti nella costruzione del loro sogno, curandolo in ogni minimo dettaglio.
Nel primo showeoom, potuto conoscere due dei brand che hanno aderito a questo evento. Nanot, un brand toscano-palermitano che vede come creatori Giorgia e Claudia Lugheri e Salvatore D’Aquila, che ci ha fatto innamorare dei loro costumi, braccialetti e soprattutto delle shopper personalizzate sul momento da Fulvio Pucci. Altro brand Be Limousine, di cui ho letteralmente adorato le magliette e le felpe della collezione, colorate ma allo stesso tempo molto chic!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Seconda tappa Mobilificio Domus,  con annessa falegnameria, addetta alla produzione di mobili su misura, moderni ma con un tocco di classicismo, ricavati da materiali pregiati.
Qui siamo state sorprese dalle creazioni realizzate da Antonella Bellina ed Elisa Volpi con fibre di caseina, cotone bio e riso. I tessuti di Duedilatte sono morbidissimi e confortevoli con stampe allegre e colorate!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Terza tappa da Gallery, design classico ma con un occhio alla tradizione toscana, dove la parola d’ordine era riciclo con le borse decorate con materiali di recupero di TappoBag, che ricordavano lo stile pop anni 70!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Quarta tappa da Retini, dove l’originalità si mixava piacevolmente con la tradizione, abbiamo potuto ammirare le creazioni di Federica Antonelli, stilista di Gattabuia, che ha unito insieme due materiali molto diversi, ovvero il cuoio di pelleterie fiorentine e il PVC.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Quinta tappa è stata da Spinelli Illuminazione, che ha saputo reinterpretare in chiave moderna gli elementi tradizionali, dove abbiamo potuto vedere esposte tutte assieme le collezioni dei 5 marchi presenti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ultima tappa la festa con dj set animati da Club 32 e da Agreg dove abbiamo potuto rivedere con calma la collezione di DuediLatte bevendo un buon calice di vino delle aziende pisane Cristina Ruschi, Cosimo Maria Masini e Tenuta Badia Morrona.

Concludendo è stata una bella giornata, grazie alla quale abbiamo potuto conoscere persone stupende. Vi parleremo dei brand che ci sono piaciuti di più, in post singoli così da potervi spiegare più nel dettaglio le motivazioni e le collezioni.

Irene&Elisa

Annunci

Un pensiero su “Events || Tuscany Design Center

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...